Side Menu
 
Help OnLine | Range Bars
980
page-template-default,page,page-id-980,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Range Bars

Video Tutorial

beeTrader – Watchlist – Range Bars Quick Guide

Utilizzo ed Interpretazione

Un metodo innovativo per leggere il grafico, uno studio non influenzato dal tempo ma dall’escursione che rende facilmente identificabili i massimi, i minimi e soprattutto gli swings.
Le barre verdi rappresentano variazioni percentuali (del valore impostato dall’utente) al rialzo, le barre rosse rappresentano variazioni percentuali (del valore impostato dall’utente) al ribasso. Il quadratino blu rappresenta il valore massimo del titolo, mentre quello grigio il valore minimo.

Clicca sull’immagine per ingrandire

Tramite il menù Choose Properties, accessibile con il tasto destro del mouse, è possibile aggiungere tutte le proprietà inerenti il Range Bars, che sono:

  • Range Bars %: percentuale di variazione accorpata in una singola barra, questo campo è editabile;
  • R.B. Swings: numero totale di variazioni;
  • R.B. Up: somma di tutte le barre verdi;
  • R.B. Down: somma di tutte le barre rossa;
  • R.B. Max Up: numero massimo di barre verdi consecutive;
  • R.B. Max Down: numero massimo di barre rosse consecutive;
  • R.B. Pattern: può essere Long se l’ultima barra verde è preceduta da una barra rossa con minimo assoluto su una delle due. Short se l’ultima barra rossa è preceduta da una barra verde con massimo assoluto in una delle due. Se non si verifica nessuna delle condizioni il campo è vuoto.