Side Menu
 
Help OnLine | OverSpread
26
page-template-default,page,page-id-26,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

OverSpread

Video Tutorial

Comprendere la funzione OverSpread

L’utilizzo di OverSpread è costituito di alcuni passaggi che verranno di seguito sintetizzati, e poi approfonditi in apposite sezioni del manuale.

Richiede 1200 barre storiche nel timeframe utilizzato

Avviare una scansione

La prima operazione da eseguire è avviare la scansione dei titoli. Dal menù New -> OverSpread Scanner si apre la finestra Select Symbols.

Qui vanno aggiunti gli asset che si vogliono scansionare (Add Symbols) o delle liste di assets (Load List). E’ consigliabile avere gli assets che interessano in una lista in modo da rendere più veloce la procedura per i futuri utilizzi. Per fare questo è presente il pulsante Save List e comunque una volta cliccato ok viene chiesto se si vuole salvare la lista.

Successivamente si sceglie il timeframe. Se si utilizza l’OverSpread con le opzioni si consiglia di non scendere sotto il timeframe orario.

Data on Market Session se attivato filtra i dati storici richiesti al broker in funzione del mercato a cui appartiene ogni asset, si può usare ad esempio se il broker fornisce anche i dati storici after hour. Mentre Import Data, una volta selezionato l’asset, offre la possibilità di importare dati storici in formato *.beehist (salvati con beeTrader) e quindi di integrare quelli in possesso.

Al termine della scansione beeTrader chiede se visualizzare tutte le coppie, oppure solo migliori. Le migliori sono ottenute applicando il filtro

Cointegration >= 0,6

Historical Bars >= 1300

Ratio Profit Opt./Std. <= 1,5

Standard Profit/Loss % >= 10

Z-Score Last Value >= 2.0 (valore assoluto)

I risultati della scansione

Al termine del download dei dati storici e dei calcoli (che richiederanno più maggiore è la quantità degli assets da valutare) le coppie vengono visualizzate nell’OverSpread Scanner che come evidenziato in alto nella finestra non si aggiorna, è statico. Per maggiori informazioni su OverSpread Scanner e tutte le funzionalità, clicca qui.

A questo punto si individuano, in base alle proprie valutazioni, le coppie che interessano e si inviano all’OverSpread Watchlist in questo modo i dati verranno aggiornati ad intervalli regolari.

La scelta definitive delle coppie

Quindi ora in OverSpread Watchlist sono presenti solo le coppie che effettivamente suscitano l’interesse, possono essere quelle a mercato, o quelle in attesa di rispettare i parametri. Ad ogni modo le coppie sono state ridotte e queste sono quelle da tenere sotto controllo. A questo facendo doppio click sulle coppie si possono aprire i grafici per approfondire lo studio, o si possono applicare alert e tutte le altre funzioni di OverSpread Watchlist. Per maggiori informazioni su OverSpread Watchlist e tutte le funzionalità, clicca qui.

Analisi delle singole coppie

Facendo doppio click sulle coppie si apro i grafici per analizzare tutti i parametri. Sono disponibili nove diversi grafici illustrati nelle specifiche pagine del manuale: