Side Menu
 
Help OnLine | Options Strategy – Hedging
1529
page-template-default,page,page-id-1529,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Options Strategy – Hedging

Video Tutorial

beeTrader – Options Strategy

Comprendere la funzione Hedging

Clicca sull’immagine per ingrandire

La funzione hedging è composta da due macroaree (selezionabili in alto a sinistra) che sono Settings e Hedging Analysis.

La parte settings è quella dove impostare tutti i parametri per l’hedging, mentre in hedging analysis sono presenti una serie di grafici che permettono di analizzare la bontà del sistema di hedging impostato.

Settings

Hedging Type

  • Continuos: l’hedging continuo o istituzionale, è un tipo di copertura che tramite l’utilizzo dello strumento selezionato neutralizza il delta di portafoglio. Questo significa che a qualunque livello si trovi il sottostante e qualunque tipo di strategia sia montata nel portafoglio, l’hedging interviene costantemente a neutralizzare il delta totale, senza soglie, con calcolo immediato del delta dell’intero portafoglio, indipendentemente dal prezzo del sottostante. L’hedging continuo entra in copertura neutralizzando il delta di portafoglio, sommando quindi il delta di tutte le legs abilitate ovvero mantiene costantemente neutrale tutto il portafoglio verso il movimento del sottostante. Il vantaggio è dato dall’avere sempre e costantemente un valore di delta prossimo allo zero e quindi un portafoglio poco esposto a rischiosità di movimento dei listini. Gli svantaggi sono: il costo degli eseguiti per gli ordini di aggiustamento del delta e la neutralizzazione del guadagno che potrebbe derivare dalla posizione corretta della strategia. Ad esempio se si è venduta una call ed il sottostante scende, l’opzione sarebbe in guadagno ma l’hedging azzerando il delta lo azzererà. Si usa l’hedging continuo quando l’obiettivo della strategia corrisponde all’interesse privo di rischio.
  • Threshold: hedging a soglie significa che il sistema azzera il delta tramite l’utilizzo dello strumento selezionato solo in corrispondenza delle “soglie” stabilite. Si intende per soglia una valore riferito al sottostante che può coincidere, superare o essere inferiore al valore dello strike da difendere con la copertura. Il sistema andrà in copertura sommando il delta corrispondente alle legs attive per l’hedging e solo su quelle la cui soglia è attiva. A differenza dell’hedging continuo, è quindi chiaro che il delta da proteggere nel caso dell’hedging “a soglie” potrebbe essere diverso dal delta di portafoglio complessivo.

Delta Threshold

Delta 0 with tolerance: permette di impostare una soglia per il valore del delta da proteggere, quindi non delta 0, ma ad esempio +/- 2€ (impostando 2€). Il sistema terrà il delta della strategia all’interno della soglia impostata. Non appena il delta oltrepasserà la soglia (positiva o negativa) il delta verrà portato a 0 e rientreranno in funzione le soglie impostate, +/- 2€ nell’esempio.

Legs to Hedge

Nelle sezione Legs to Hedge è possibile selezionare le legs che si desidera includere nel calcolo del delta da proteggere.

Thresholds ON / OFF

Se nella sezione Hedging Type è stato selezionata la modalità Threshold, in Thresholds ON / OFF è possibile impostare le soglie, per ogni legs, nelle quali l’hedging sarò abilitato (ON Level) e disabilitato (OFF Level).
ON Level è preferibile che sia leggermente dopo il valore strike.
OFF Level è preferibile che sia leggermente prima del valore strike.

Nota: Nel caso di una figura tipo Strangle o Condor ITM ricordarsi che le soglie sono da impostare al contrario e cioè:
Call ITM = soglia ON > strike Put  – soglia OFF < strike Put 
Put ITM = soglia ON < strike Call  – soglia OFF> strike Call

Assets to Use

Una delle grandi innovazioni dell’hedging di beeTrader è la possibilità di entrare in delta hedging utilizzando non solo il sottostante o i futures com’è stato finora possibile. E’ inoltre possibile aggiungere alla lista degli strumenti con cui fare delta hedging Azioni, Futures del Sottostante, Altri Futures, ETF, ed Opzioni del Sottostante.

Nota: se si utilizzano ETF per entrare in hedging è fondamentale che venga impostato l’ETF Ratio dell’ETF che si desidera utilizzare. Questo parametro, che si imposta in Symbol Manager, indica il rapporto tra il sottostante e l’ETF: poniamo ad esempio che il sottostante sia il DJ EURO STOXX 50 che quota 2800 punti e l’ETF valga 28, l’ETF Ratio da impostare è 100. Questa vale per gli ETF Long, se si utilizzano ETF Short va impostato un valore negativo.

Orders Type

In orders type va posta molta attenzione in quanto sono previste, per ogni strumento con cui si desidera fare delta hedging, molte impostazioni. Vediamo nel dettaglio la sezione Orders Type:

  • Name: viene visualizzato l’asset utilizzato per fare delta hedging e le relative impostazioni;
  • Hedge Order Direction: scegliere la direzione degli ordini che potranno essere effettuati sull’asset: Long, Short e Long & Short. Un’indubbio vantaggio viene fornito da questa impostazione soprattutto per l’utilizzo delle opzioni come strumento di delta hedging;
  • Contract Delta: rappresenta il valore del delta in euro di un contratto dell’asset;
  • Hedge Priority: scegliere tra Macro Adjustment e Fine Adjustment. In base alla scelta effettuata il sistema darà priorità agli assets indicati con Macro Adjustment per azzerare la gran parte del delta e successivamente utilizzerà gli assets indicati con Fine Adjustment per affinare il delta hedging. Se a più assets viene associata la stessa priorità il sistema bilancerà il delta da proteggere suddividendolo il modo uniforme tra gli strumenti. L’utilizzo più diffuso è l’utilizzo dei futures come Macro Adjustment e delle azioni come Fine Adjustment;
  • Hedge Price Type: scegliere il tipo di ordine da utilizzare tra Market, Join, Improve, Split, Shave, Hit & Take, Hit & Take +. Per la descrizione degli Orders Type, clicca qui;
  • Hedge Use Smart Move: il sistema Smart Move permette l’invio di un ordine e la modifica automatica dello stesso qualora non venga eseguito;
  • Hedge Smart Move Step (Ticks): rappresenta la variazione tra un ordine ed il successivo espresso nel tick minimo dello strumento. L’utente dovrà inserire il numero di passi, la conversione in euro o punti viene fatta automaticamente in base alle impostazioni dei ticks (quindi anche alla variazione del tick minimo in funzione del prezzo dello strumento) dello strumento impostate in Symbol Manager. Per maggiori informazioni sullo Smart Move, clicca qui;
  • Hedge Smart Move Interval (Secs): rappresenta l’intervallo di tempo tra un ordine ed il successivo. Per maggiori informazioni sullo Smart Move, clicca qui;

Frequency

Impostare la frequenza del controllo del delta della strategia, ovvero quando in sistema andrà a conteggiare il delta per un eventuale intervento.

Mode:

  • Contracts: il sistema effettua operazioni di delta hedging solo dopo che viene raggiunto il numero di contratti necessari impostato in Hedge Min. Quantity. L’intervallo tra una verifica del numero di contratti necessario e la successiva si imposta nella cella Check Interval;
  • Time Interval: il sistema verifica se è necessario effettuare operazioni di delta hedging ad una frequenza fissa impostabile in Time Interval (minutes);
  • Time of Day: il sistema verifica se è necessario effettuare operazioni di delta hedging ad una determinata ora del giorno impostabile in Time of Day;
  • Price Change: il sistema verifica se è necessario effettuare operazioni di delta hedging dopo una variazione % del prezzo del sottostante espressa in valore assoluto ed impostabile in Price Change %. L’intervallo tra una verifica del numero di contratti necessario e la successiva si imposta nella cella Check Interval.

La modalità “Contracts” equivale ad usare il “Delta 0 with tolerance” impostabile nella scheda Delta Thresholds. Ogni contratto ha un proprio valore di delta perciò, nell’esempio, impostare una quantità minima di 2 azioni (con un delta 1€) equivale ad aver impostato 2€ nel valore Delta Threshold.
Per tutte le altre modalità (Time Interval, Timo of Day, Price Change) il Delta Threshold funge come una sorta di filtro iniziale, quindi fino a che non si sarà superato il valore impostato il sistema di hedging non apporterà correzioni indipendentemente da qualsiasi altra impostazione di frequenza.

Data Filters

Sono disponibili una serie di filtri al fine di inibire la creazione di ordini se non vengono superati.

  • Max Bid/Ask Spread (Options): verifica che lo spread tra Bid e Ask delle opzioni presenti nella strategia non sia superiore alla percentuale impostata;
  • Tick is not Zero: verifica che l’ultimo tick ricevuto per ogni strumento della strategia non sia 0;
  • Max. Tick Interval: verifica che l’intervallo tra un tick ed il successivo avvenga entro il tempo impostato, per ogni strumento della strategia;
  • Check Bid/Ask (Underlyings): verifica che i prezzi Bid e Ask del sottostante siano effettivamente presenti a mercato;
  • Check Last (Options): verifica che sull’opzione su cui si dovrebbe fare l’ordine abbia un prezzo Last valido;

Nota: come indicato viene sempre effettuato un check sui prezzi bid / ask delle opzioni e sul prezzo Last del sottostante, questo controllo non può essere disabilitato perchè garantisce il corretto flusso dati tra il broker e beeTrader.

Preview

Un’anteprima degli assets incaricati di effettuare operazioni di delta hedging con le relative quantità a mercato (Qty) e la quantità che andrebbe usato al momento per pareggiare il delta (Hedge Qty).

A fianco del wizard per le impostazioni è sempre presente un riepilogo dei settaggi impostati.

Hedging Analysis

Strategy Delta

Viene visualizzato il grafico del delta della strategia con evidenza dei momenti in cui il delta è stato corretto (aree piene). Il timeframe del grafico può essere impostato dal menù.

Thresholds Analysis

Grafico storico del sottostante con evidenza delle soglie di attivazione e disattivazione dell’hedging, se impostate.

Hedge Size

Operazioni di hedging  effettuate con evidenza del momento e della quantità in cui è stato fatto l’ordine. Se l’hedging viene eseguito con più asset è possibile selezionare quale visualizzare dal menù.

Hedge In / Outcome

Consolidato positivo o negativo ottenuto dalle operazioni di hedging con evidenza del momento e dell’importo.

Report

Report dell’hedging in tempo reale con tutte le informazioni disponibili.