Side Menu
 
Help OnLine | Market Strategy
1112
page-template-default,page,page-id-1112,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Market Strategy

Lo strumento che visualizza il PayOff  dell’outlook che ha il mercato (e quindi gli istituzionali) per l’asset sotto osservazione. Questa elaborazione necessita dei dati storici del sottostante che verranno quindi richiesti da beeTrader al broker collegato.

Nota: Affinchè la Market Strategy funzioni correttamente è necessario che l’asset oggetto di analisi abbia codificato in Symbol Manager la Chain Opzioni. Gli assets con Chain Opzioni sono scritti in azzurro per l’immediata individuazione. Per la procedura di codifica degli strumenti finanziari in beeTrader si rimanda alla pagina del manale specifica del broker in Data Provider.

Comprendere la funzione Market Strategy

Clicca sull’immagine per ingrandire

Questa è lo posizione attuale del mercato, un Bullish Spread che viene spiegato a fianco del PayOff nel dettaglio.

Il pulsante Refresh

aggiorna i DPD con nuovi dati, è possibile fare un Refresh ogni ora. Cliccando sul pulsate “Refresh”, se non è ancora trascorsa un’ora dall’ultimo aggiornamento, appare una finestra che avvisa del tempo rimanente.

Lo Strike Step

impostazione da utilizzare solo per indici, serve per visualizzare le operazioni dei large movers incorporando quelle dei piccoli traders che lavorano anche su strike intermedi presenti su scadenze settimanali che non sono usate dagli istituzionali.
Nel settaggio del passo strike non si deve eccedere oltre l’intervallo tra strike riscontrato nella prima scadenza mensile.

Esempio: FTSE MIB settimanali passo strike = 100, prima mensile passo strike = 250, annuale passo strike = 500. Filtro da utilizzare = 250

Nel caso oggetto di esempio, Future SP500 lo strike step 5 è quello più appropriato.