Side Menu
 
Help OnLine | Charts – Backtest Optimization
2362
page-template-default,page,page-id-2362,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Charts – Backtest Optimization

beeTrader contiene un potente motore di calcolo interno che permette di effettuare migliaia di calcoli in pochi istanti. La funzione Optimization dei signal permette all’utente, durante le operazioni di Backtest, di ottimizzare i propri signal in modo da ottenere la migliore combinazione possibile.

Comprendere la funzione Optimization

Per accedere al funzione di ottimizzazione è necessario che vengano scelti i parametri del signal da ottimizzare, uno o più di uno.

Per fare questo si clicca sul Optimize a fianco del parametro scelto, successivamente appare una finestra nella quale impostare i valori (valore minimo, valore massimo e passo) che si desidera utilizzare per l’ottimizzazione.

Una volta che si clicca OK sulla finestra viene indicato – OPT – ad indicare che quel parametro sarà oggetto dell’ottimizzazione.

Si proceda infine a cliccare il tasto Start Opt.

Clicca sull’immagine per ingrandire

Quando il sistema ha finito di effettuare i calcoli appare la finestra Optimization Results.

I calcoli dell’ottimizzazione sono ovviamente influenzati dai valori impostati dall’utente, ovvero se vengono inclusi nell’ottimizzazione molti parametri con dei range ampi a passo ridotto, il sistema può impiegare anche alcuni minuti ad effettuare i calcoli perchè le combinazioni risultano essere molto numerose.

Il pulsante Open Sidebar apre il grafico Equity Line a destra della griglia dei risultati.

Grid

Nella griglia sono riportati tutti i valori ottenuti con le varie combinazioni tra i parametri scelti. La griglia è orientabile, quindi cliccando sui capocolonna è possibile orientare i valori per Total Nel Profit ad esempio, o per tutte le altre proprietà visualizzate.

Le proprietà visualizzate si possono scegliere cliccando il pulsante Choose Properties.

3d Analysis

Nel grafico 3D, che è disponibile quando vengono ottimizzati due o più parametri, è possibile verificare punto per punto il comportamento del signal durante il backtest.