Side Menu
 
Help OnLine | Chart – Spread PACF
2080
page-template-default,page,page-id-2080,ajax_fade,page_not_loaded,smooth_scroll,

Chart – Spread PACF

Clicca sull’immagine per ingrandire

Si chiama Autocorrelazione Parziale è costruito con i dati di quello precedente e ogni istogramma rappresenta la media delle differenze tra i suoi istogrammi:

il primo istogramma è la media delle differenze tra il primo ed il secondo istogramma

il secondo istogramma tra il primo ed il terzo

il terzo istogramma tra primo e quarto….

il 19 istogramma tra il primo ed il 20

Osservando gli istogrammi dovrò notare valori che non escono dalle bande rosse e verdi disegnate nel grafico.

Frequenti uscite indicano persistenza di correlazione.

Cosa devo osservare: nel grafico sono disegnate due coppie di linee orizzontali che rappresentano i livelli di confidenza al 95% ed al 99%. L’osservazione degli istogrammi ci indica che meno volte sono toccate le bande di confidenza più il grafico dello Z-Score avrà comportamenti coerenti con la strategia. Avere istogrammi positivi e negativi è un buon indice.